Sassari, con l’ultima ordinanza al centro storico gli esercizi di vicinato chiuderanno alle 21

Sassari, con l’ultima ordinanza al centro storico gli esercizi di vicinato chiuderanno alle 21

Share Button

Chiusura dalle 21 alle 7 per gli esercizi di vicinato presenti all’interno dell’area delimitata da via Politeama, piazza Castello, via Brigata Sassari, corso Margherita Savoia, Porta Utzeri, corso Vico, via Saffi, corso Trinità, piazza Mercato, viale Umberto, compresi quelli nelle stesse vie e piazze

Lo stabilisce un’ordinanza firmata oggi dal sindaco Gian Vittorio Campus. La decisione è stata presa in seguito a numerose segnalazioni degli abitanti della zona che denunciano sempre più frequentemente la presenza di assembramenti di persone che di notte acquistano alcolici e superalcolici nelle attività commerciali e le consumano nelle strade e nella piazze pubbliche, spesso direttamente davanti agli stessi esercizi.

«Gli esercizi di vicinato, che restano aperti fino a tarda notte, oltre a causare disturbo della quiete pubblica e grave disagio ai residenti, espongono le aree a rischi potenziali di attecchimento di fenomeni di microcriminalità e di degrado urbano» si legge nel documento. L’ordinanza ha dunque lo scopo di disciplinare l’orario di apertura degli esercizi di vicinato nel centro storico con l’obiettivo di adottare un orario che permetta da una parte di salvaguardare l’esercizio dell’attività d’impresa e allo stesso tempo di conciliarlo con il diritto alla tutela della salute, della sicurezza e della quiete dei residenti.

ordinanza sindacale n.46 del 22 giugno 2020_signed
CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons
error: