Coronavirus, le mosse della Regione per fronteggiare l’emergenza

Coronavirus, le mosse della Regione per fronteggiare l’emergenza

Share Button

Interventi a sostegno delle imprese del settore turistico e disposizioni urgenti contro la diffusione del virus. Il Presidente Solinas: immediate assunzioni di medici, infermieri e Oss per fronteggiare emergenza. Intanto continua la trattativa col Governo per fermare gli arrivi

Medici, infermieri e oss saranno assunti immediatamente a contratto libero professionale a tempo determinato. La delibera, chiarisce il Presidente, consente di superare il piano di fabbisogno regionale.

Nuovi provvedimenti arriveranno nei prossimi giorni per sostenere le imprese e i lavoratori che rischiano di pagare il prezzo piu’ alto di questa situazione di incertezza globale.

Cosa possiamo fare tutti

In questa situazione assumono importanza vitale i comportamenti individuali, ecco i consigli del Ministero della Salute per limitare il contagio:

 

 

L’Unità di crisi regionale raccomanda l’auto-isolamento per almeno 14 giorni a chiunque sia rientrato dalle zone rosse e a chi abbia il sospetto di essere entrato in stretto contatto con persone risultate positive al coronavirus.

Chi si dovesse trovare in questa situazione dovrà inoltre telefonare al numero verde 800311377, dalle 8 alle 20, per informare gli operatori delle proprie condizioni e delle circostanze del contatto con la persona la cui positività è stata accertata.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons
error: