Viaggio nel carnevale sardo tra maschere antropomorfe e riti ancestrali

Share Button

Il Carnevale è un evento straordinario, legato ai cicli naturali della vita e della rinascita.

Le strade si riempiono di bambini festanti e i paesi si ritrovano intorno a riti antichissimi.

Boe di Ottana – foto di Giovanni Porcu

Rituali arcaici e maschere inquietanti ripropongono in una messa in scena grottesca il rapporto uomo-animale nella sua chiave più profonda e ancestrale.

I rituali si susseguono, con narrazioni differenti da luogo a luogo, a Mamoiada (Mamuthones e Issocadores), Ottana (Merdùles e Boes) Orotelli (Thurpos), Tertenia (Maimoni) e Lula (Su Battileddu).

Scopri qui tutti i dettagli sul carnevale in Sardegna.

Carnevale di Lula – foto di Giovanni Porcu

 

Maschera di merdule – foto di Giovanni Porcu

 

Merdule di Ottana – foto di Giovanni Porcu

 

Boe di Ottana – foto di Giovanni Porcu

 

Maimoni di Tertenia – foto di Giovanni Porcu

 

 

 

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons