VENT’ANNI DI TITANIC

VENT’ANNI DI TITANIC

Share Button

Il capolavoro di Cameron compie vent’anni

Biglietto titanic

File lunghissime davanti agli ingressi del cinema per vedere il colossal “Titanic”; ragazzine che piangono davanti al grande schermo quando Rose è costretta a lasciar andare nelle profondità dell’oceano il suo amato Jack; Celine Dion che canta “My heart will go on” mentre il gigantesco transatlantico sprofonda per sempre dentro gli abissi.

Sembra ieri perché ogni volta che il colossal viene dato in TV, riscuote lo stesso medesimo successo. Invece di anni ne son passati venti.

In onore dei vent’anni la Paramount Pictures ha deciso di omaggiare il colossal nelle sale americane nel nuovissimo formato Dolby Vision, anche se in molti Paesi non verrà proiettato, Italia compresa.

«Quando ho visto Titanic in Dolby Vision è stato quasi uno shock. È come se lo vedessi per la prima volta. […] Vi invito a fare altrettanto nei migliori cinema Dolby Vision e Amc. »

Dichiara il regista James Cameron nei primi minuti del trailer.

La storia…

Titanic fu un successo notevole, sia commerciale che di critica. Venne nominato a 14 premi Oscar, ne vinse 11, inclusi quelli di miglior film e miglior regista.

Nelle sale cinematografiche americane il film venne proiettato dal 19 dicembre 1997 fino al 25 settembre 1998, raggiungendo così il record di permanenza tutt’ora imbattuto. Raggiunse anche il record del film col maggior incasso nella storia del cinema fino al 2009, dove venne spodestato dalla prima posizione dal film “Avatar” dello stesso Cameron.

Tutto nacque nel 1995: il regista James Cameron fece alcune inquadrature dell’attuale relitto, mentre per le riprese venne usato un autentico modello a grandezza quasi naturale.

La pellicola venne finanziata dalla Paramount Pictures per il mercato americano e dalla 20th Century Fox per quello internazionale.

La post-produzione ebbe però un ritardo e fecero slittare l’uscita del film al 19 dicembre 1997.

Titanic

Il regista, dopo essere stato in Sardegna per le riprese del documentario su Atlantide, è attualmente impegnato come produttore e sceneggiatore nelle riprese di “Alita – Angelo della battaglia”, che uscirà nel 2018.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons