SUL FILO DEL GUANTONE

Share Button

È in uscita a giugno La Vita a Pugni, il nuovo libro di Argentino Tellini

 

La copertina del libro “La Vita a Pugni” di Argentino Tellini in uscita a giugno

 

 

Si chiama la nobile arte, un’esistenza vissuta tra nocche sbucciate e sfide sul ring. Questa è La Vita a Pugni, il titolo del nuovo libro di Argentino Tellini, che verrà pubblicato a giugno da Carlo Delfino Editore e che raccoglie la storia degli ultimi 80 anni di pugilato professionistico a Porto Torres, dagli anni Trenta fino ad oggi. La Vita a Pugni è  il quarto libro di Tellini, autore di L’Isola dei Cassintegrati (2010), L’Età Migliore (2014) e collaboratore di Luciana Castellina in Ribelliamoci (2011).

Per gli appassionati del genere, il libro percorre un viaggio tra aneddoti, testimonianze ed esperienze di vita delle personalità più significative del mondo del pugilato sardo, lungo il periodo storico e culturale di una città che ha visto cambiamenti profondi, sullo sfondo di un contesto economico industriale che ha vissuto una forte ascesa e vive oggi un grave declino.

L’autore documenta gli anni d’oro della boxe sarda, che hanno visto un exploit soprattutto tra gli anni ’50 e ’70, quando Baciccia Martellini ha portato alla notorietà la palestra di Porto Torres con i suoi atleti, campioni di livello nazionale ed internazionale e per anni ha conteso il primato di capitale del pugilato con la Cagliari dell’organizzatore Antonino Picciau.

Tra i personaggi di spicco sono menzionati Fortunato Manca, campione europeo vincitore di 71 incontri (di cui 31 per knock-out) e Alberto Mura, celebre organizzatore scomparso nel 2012.

Il libro è arricchito da una preziosa documentazione fotografica, dagli anni Trenta fino ad oggi: 350 immagini che fanno parte dell’archivio di Martellini.

La Vita a Pugni vede importanti collaborazioni: Nino Benvenuti (campione mondiale dei pesi medi tra il 1967 ed il 1970) è autore della Prefazione, in cui testimonia la sua esperienza dolorosa di istriano nelle foibe; mentre la copertina è a cura del noto pubblicitario Gavino Sanna, che ha scritto un capitolo dedicato al campione Mario Altana e presenterà il libro l ‘8 giugno alla Sala Congressi “Filippo Canu” del Centro Culturale di Porto Torres.

 

Pin It

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.