Prove di Laboratorio

Prove di Laboratorio

Share Button

Il grande progetto dei biancoblu apre lo sport a tutti

Pag.28-29 - Claudio Spanu

La Dinamo Lab ai nastri di partenza per questa nuova annata. La squadra sassarese si presenta all’esordio di un campionato tutto da scoprire. Ne abbiamo parlato con il capitano, Claudio Spanu.
Claudio, che stagione sarà?
Una stagione importantissima. Torniamo sul palcoscenico prestigioso della serie A.
Hai sposato la causa bianco-blu ormai da molto tempo. Far parte della Polisportiva Dinamo credo che sia importantissimo.
Ho accettato un progetto importante. Abbiamo vinto l’anno scorso il campionato di serie B abbastanza facilmente. Abbiamo terminato la stagione imbattuti ma le premesse non erano certo così rosee. Non godevamo del favore dei pronostici perché eravamo una società nuova.
Sono tanti anni che giochi a basket, fai parte anche della nazionale italiana. Cosa dovrebbe cambiare nella mentalità per fare in modo che anche il grande pubblico inizi a seguirvi, come già accade in molti altri paesi?
Certamente servirebbe un po’ più di visibilità e di attenzione da parte dei media, in special modo della televisione.
Cosa ti aspetti da questa stagione?
Per ora puntiamo alla salvezza perché la cosa che ci interessa maggiormente è restare nel massimo campionato. Abbiamo una squadra molto giovane, il nostro gioco è veloce. Vedremo come andrà!
Tu sei il capitano. Come affronterai questo campionato e cosa dirai ai tuoi compagni?

La cosa fondamentale è stare con i piedi per terra. L’obiettivo è la salvezza. Tutto ciò che arriverà in più sarà ovviamente ben accetto.

Claudio Spanu è un ragazzo dagli occhi chiari e dal cuore grande. La Dinamo Lab non poteva avere un capitano migliore e noi di City&City ci uniamo ai tifosi con un “in bocca al lupo” per una stagione ricca di soddisfazioni.
Ico Ribichesu
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons