Nicola Serra: un salto per raccontare il mondo

Nicola Serra: un salto per raccontare il mondo

Share Button

Un assaggio dell’intervista al giovane Nicola Serra, Youtuber poco più che ventenne, che ama la Sardegna, la esplora e ce la fa conoscere attraverso il parkour e il free running

di Debora Serrau

 

Che discipline sono? Lo abbiamo chiesto direttamente a lui.

Ciao Nicola,
come nasce questa tua singolare passione?

Mi è sempre piaciuta questa tipologia di sport, dove sei solo tu e l’ambiente circostante, la passione è nata vedendo dei video su YouTube fatti da professionisti, che mi ha fatto avvicinare alla disciplina, io già scavalcavo muri e superavo ostacoli, ma tramite i video ho scoperto il nome della disciplina e le varie forme per eseguirla.

Quale è il tuo obiettivo?

Il mio obiettivo è realizzare video di Parkour e Freerunning aventi lo scopo di valorizzare e promuovere tutti i comuni della Sardegna, comune per comune, riuscire a farli tutti e poi ambire a fare le capitali e girare il mondo.

Pensi di essere un esempio per i tuoi coetanei spesso “cellulari dipendenti”, sempre più annoiati e insoddisfatti?

Spero di poterlo essere, perché uno sport come questo unito al progetto di voler scoprire e far conoscere i territori è un qualcosa di nuovo, che potrebbe dare la giusta motivazione e lo sfogo.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons
error: