La Gabetti Pallacanestro Alghero vince il Torneo UISP di Basket 2017

La Gabetti Pallacanestro Alghero vince il Torneo UISP di Basket 2017

Share Button

Gli Algheresi staccano il pass per le finali nazionali di Pesaro

 

Foto di Andrea Montalbano

 

Si sono giocate venerdì, 26 maggio, al Palazzetto dello Sport Luca Manchia di Alghero, le finali del Torneo Open UISP di Pallacanestro. Una vera e propria festa dello sport che ha coinvolto non solo il numeroso pubblico di Alghero, ma anche quello delle altre squadre partecipanti alle due finali: Sassari, Ploaghe e Olmedo.

I ragazzi del team algherese, si sono adoperati per creare la giusta atmosfera sistemando l’impianto audio, pulendo l’esterno della palestra e organizzando un punto di ristoro; ricevendo i complimenti del responsabile organizzatore del Torneo UISP, Gianni Sanna.

Alle 19.00 è andata in scena la finale della Poule B, il torneo riservato alle squadre non qualificatesi per i Play Off. A trionfare in questa prima partita, che si è dimostrata sentita e combattuta, è stata la New Basket Ploaghe, che ha avuto la meglio sul Centro Basket Olmedo. Nonostante l’orario, e la distanza da Ploaghe, già in questa prima partita non è mancato un rumoroso e divertito pubblico.

Alle 21.00 è stata la volta della finalissima. A sfidarsi due formazioni dal tasso tecnico elevato: la Gabetti Alghero e la Olblex Sassari. Gli algheresi sono alla seconda partecipazione al torneo e alla loro prima finale. I Sassaresi invece sono veterani sia in partecipazioni che in atti finali della manifestazione.

Una straordinaria cornice di gente che ha riempito quasi integralmente la palestra algherese. Da un lato gli straripanti e sempre presenti supporters dei rossi della Riviera del Corallo e dall’ altra quelli dei neri sassaresi, che pur essendo in inferiorità numerica non hanno mancato di farsi sentire.

Come ci si aspettava, la partita è stata estremamente combattuta. Le squadre sono sempre state abbastanza vicine nel punteggio, con i sassaresi che sin dall’inizio si son ritrovati davanti, facendo valere soprattutto l’esperienza sotto canestro di alcuni elementi. Gli algheresi, pur ritrovandosi quasi sempre sotto nel punteggio (anche -10) e pur avendo perso per infortunio uno dei migliori elementi; non ha mollato la presa, crescendo soprattutto nella seconda parte dell’ultimo quarto. Quando infatti sembrava finita per i rossi, questi hanno iniziato a ridurre il distacco passando negli ultimi 3 minuti da -5 a +2. Decisivo a 9 secondi dalla fine un canestro da 3 punti del giovane Stefano Nieddu,  che riesce anche a guadagnarsi un tiro libero e a realizzarlo. Alla ripresa del gioco, la difesa orchestrata da coach Giammarco mantiene la calma e Olbex non riesce più a segnare facendo cominciare la festa dei ragazzi algheresi.

Dopo qualche minuto di giustificata euforia, è iniziata la cerimonia delle premiazioni. Un grande applauso da parte di tutto il palazzetto è stato riservato proprio agli Olblex, autori di una grandissima finale; a Io può la squadra speciale nata per volontà della UISP e alle Pink Ladies, unico team interamente femminile.  A seguire tutte le altre squadre che hanno partecipato. Premio speciale a Io Può, presente a tutte le edizioni del torneo e alla Gabetti Alghero che oltre il trofeo di prima classificata, si è aggiudicata anche il premio Sport per Tutti.

Gli algheresi ora, hanno la possibilità di partecipare alle finali nazionali UISP che si svolgeranno a Pesaro dal 15 al 18 giugno.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons
error: