Dinamo, buona la prima

Dinamo, buona la prima

Share Button
Salvatore Madau www.anteprimaimmagine.it

Salvatore Madau
www.anteprimaimmagine.it

Incoraggiante esordio della Dinamo nella regular season 2014-15.

Al Palaserradimigni il Banco riduce a miti consigli la blasonata e rinnovata Granarolo Bologna, dopo un sofferto avvio.

Il lavoro di intimidazione difensiva e lo strapotere atletico del bravo Lawal e del positivo Todic hanno consentito ai sardi di prendere il largo, favoriti anche dalle conclusioni dalla grande distanza degli scatenati Sacchetti – una sua tripla ha incendiato il palazzetto – ed un impeccabile Logan che davvero non fa rimpiangere il fantasma di Drake Diener. Tra gli ospiti il solito bravissimo Ray – tante buone esperienze in Italia – ed il lavoro di Gilchrist e Mazzola ha arginato la superiorità delle torri sassaresi, alle quali è stato vanamente opposto il pinnacolo e sgraziato Cuccarolo con i suoi vertiginosi 221 cm.

Dyson è ancora a corrente alternata, anche se è emerso alla distanza con qualche buona conclusione e sette assist.

Il ritorno minaccioso di Bologna lascia intendere che i meccanismi difensivi della squadra di Sacchetti meritano un aggiornamento costante.

Non sarà facile: gli impegni del girone di Eurolega costringono Sassari ad allenarsi con le nuove partite.

Ma appare una squadra forte ed ambiziosa, che con questo interessante avvio promette di regalare una stagione indimenticabile ai propri tifosi dopo il trionfale inizio di Supercoppa Italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

logo-anteprima-progetto-immagine-snc

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons