Dateci una zampa!

Dateci una zampa!

Share Button

qua-la-zampa-sassariL’associazione “Qua la Zampa” ci apre le porte del canile comunale

Abbiamo già una volta parlato della barbarie che ogni anno, specie nel periodo estivo, viene perpetrata ai danni dei nostri amici a quattro zampe: l’abbandono. Disfarsi un animale equivale quasi sempre ad una condanna a morte. Per fortuna esistono associazioni di volontari che si prodigano ogni giorno, con fatica ed impegno, per assicurare a queste bestioline vittime di abusi un’esistenza meno dolorosa e una famiglia che se ne prenda cura.

Abbiamo fatto visita al Canile di Sassari, in Località Funtana Sa Figu e siamo stati accolti dalle due socie fondatrici dell’Associazione “Qua la Zampa”: Emma Angius e Adriana Marras che già da molti anni si occupano del recupero, dell’assistenza e dell’adozione dei cani in stato di difficoltà. Ci fanno visitare l’intero canile: una struttura attrezzata in ogni modo per poter ospitare i randagi che vengono recuperati dalla strada o portati via da situazioni di disagio.

Nonostante il grande lavoro svolto, l’Associazione “Qua la Zampa” ha sempre bisogno dell’aiuto di chiunque ami gli animali. Basterebbe anche solo un’ora del nostro tempo per rendere la vita di questi cani un po’ più confortevole. Le cose da fare sono semplici: pulire i box che ospitano questi dolcissimi animali, dare loro da mangiare e magari anche una carezza. Ma c’è anche bisogno di chiunque che sappia fare piccoli lavori di manutenzione oppure che sappia tosare i cani con il pelo più lungo.

Potreste inoltre essere di grande aiuto anche con piccolissimi gesti che per questi amici pelosi saranno invece necessari affinché la vita, spesso segnata già da abusi e sofferenze, possa risultare un po’ più comoda. Non solo scatolette di cibo quindi, ma se doveste avere vecchi giornali, coperte non più utilizzabili o – perché no? – qualche giocattolo che il vostro cane non utilizza più, fareste davvero un gran regalo a questi cuccioli più o meno cresciuti!

Non sempre purtroppo siamo in grado di adottare un cane ma possiamo comunque prendercene cura attraverso il metodo dell’adozione a distanza. Con una piccolissima cifra – solo 5 € mensili – potrete scegliere uno dei cani ospiti del canile e assicurargli un’esistenza migliore anche se non potrà vivere con voi.

Inoltre si può diventare soci dell’Associazione “Qua la Zampa” con agevoli quote annuali da 10, 15 o 20 € sul CCP n. 17400078.

Per qualsiasi informazione ulteriore contattate l’associazione al numero + 39 333 9080857.

Ogni volta che facciamo un piccolo gesto per un essere vivente in difficoltà abbiamo la possibilità di diventare persone migliori.

Francesca Arca
© RIPRODUZIONE RISERVATA

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons