CITY&CITY PREVIEW

Share Button

Copertina Gramsciana

È in arrivo il nuovo numero di City&City!
Per l’ottantesimo anniversario della scomparsa di Antonio Gramsci, intellettuale e fondatore del Partito Comunista Italiano, la Sardegna omaggia il grande politico con l’iniziativa dell’Anno Gramsciano 2017.

La Regione Sardegna vuole celebrare uno dei suoi personaggi più noti, con una serie di eventi, a cominciare in particolare  dal 22 gennaio di quest’anno, per il 125° anniversario della nascita di Gramsci e per il 27 aprile, data che segna l’ottantesimo anniversario della morte del celebre pensatore sardo.

L’assessore alla Cultura Claudia Firino ha lanciato l’Anno Gramsciano, con la collaborazione della Fondazione Banco di Sardegna, della Fondazione Antonio Gramsci, le principali Associazioni intitolate allo studioso di Ales e le Università.

L’iniziativa nasce dalla volontà di dare un marcato rilievo anche istituzionale – ha detto l’assessore Firino – alla figura di Antonio Gramsci, come politico, giornalista, pensatore e intellettuale riconosciuto e studiato a livello internazionale, e ancora per diffondere quanto più possibile tra le giovani generazioni quella che è l’universalità, la profondità e l’alto valore morale ed educativo del suo pensiero e delle sue riflessioni. La Sardegna ha bisogno di riappropriarsi di questa figura in maniera sostanziale, attivando momenti di approfondimento e di confronto culturale, e queste ricorrenze ci forniscono un’occasione da cogliere per poterlo fare“. (fonte:regione.sardegna.it)

Per questa occasione speciale, City&City dedica all’intellettuale di Ales la copertina di marzo. Sul nuovo numero: il nostro reportage-intervista su Gigi Riva, Mario Piredda e la vittoria al David di Donatello, il ricordo di Pinuccio Sciola ad un anno dalla scomparsa.

Non perdetelo!

 

 

Pin It

Lascia un commento