TEMPUS FUGIT

Il Palazzo della Provincia da oltre cent’anni scandisce il tempo di Sassari Da oltre cento anni scandisce le ore dei sassaresi e i più distratti neanche se ne accorgono. Eppure, sollevando di p...

Antiche Mura – La Chiesa della Festa

La Santa Maria dei Candelieri è la più amata dai sassaresi Se la mole massiccia e maestosa del Duomo di San Nicola rappresenta la casa rassicurante della devozione cittadina, è innegabile che la Chie...

Antiche mura: la via della Spiga

Il Palazzo della Frumentaria è un simbolo della lunga storia comunale Le grandi città si riconoscono facilmente: hanno reperti di storia, grandi piazze e palazzi imponenti nel centro del tessuto urba...

I Grattacieli di Sassari

Le due alte costruzioni sono state il primo segno della Sassari odierna     Adesso è facile parlare di Skyline. Le nuove megalopoli industriali del mondo si sfidano attraverso grappoli di costru...

Dall’Iride si vedeva il mare

Alla conquista dei “pettini”: l’estate era una romantica avventura Il Lido Iride è un sogno che arriva da lontano. E’ la storia della visione profetica ed ispirata di un grande concittadi...

Il barone rampante e le petunie

La botanica Eva Mameli era la madre sassarese di Italo Calvino Davanti alla bella e restaurata ala del Duomo sassarese di San Nicola si snoda l’ultima ansa della storica ed interminabile Carrer...

ANTICHE MURA – Il tempo delle Vasche

Le passeggiate in Piazza d’Italia e gli indimenticabili protagonisti Il salotto buono della città ha ripreso il suo colore. Da qualche tempo si rianima lo storico ettaro che ha rappresentato pe...

La piccola bottega del vino

di Alberto Cocco La scomparsa del “Vindiolu” disperde un simbolo dell’amicizia La città cambia rapidamente il suo volto. Il tempo trascorre frettolosamente: e cancella i contorni della Sassari ...