Campania Felix

Campania Felix

Share Button

avellino-dinamo-2014-5

 Poker servito

La quarta di fila, e la seconda consecutiva in trasferta nell’ostico campo irpino degli uomini di Frank Vitucci. Una vittoria perentoria e da squadra di alta classifica, che continua il suo inseguimento alla solida e sorprendente venezia, alle spalle della Milano regina designata. Il successo in Campania ribadisce la classe superiore di David Logan, ennesimo fuoriclasse di una storia sassarese ormai consacrata alle stars di prima grandezza. Magie e punti preziosi dalle mani fatate dell’ex regista dell’Alba Berlino, con il concreto apporto di un buon Jerome Dyson – cinque assist – ed un formidabile numero di rimbalzi catturati da Jeff Brooks, nel giorno in cui Shawn Lawal finalmente respira e si concede l’ordinaria amministrazione. ancora benissimo Brian Sacchetti e bene Sanders, in attesa che Edgar sosa recuperi dall’infortunio e Kadji acquisti consapevolezza dei suoi mezzi.
Avellino non ha demeritato, con il suo fortissimo centrone Anosike gran signore dell’area piccola ed il vivace Banks in attacco. Ma dopo la prima parte della partita, la forza superiore della dinamo ha fatto la differenza. Tra gli irpini ha fatto la sua parte harper ed ha deluso la guardia Gaines. Ora il Banco rintuzza le insidie di Reggio Emilia e Brindisi, ed è atteso da nuove gare impegnative in un calendario non agevole. ma dopo i due trofei della trionfale annata sarebbe ideale chiudere la regular season al secondo o terzo posto, per evitare l’incrocio in semifinale con Milano. Il sogno continua.

Sidigas Avellino 70 – Dinamo Banco di Sardegna 83

(26-24, 11-17, 19-20, 14-22)

Scandone Avellino – Anosike 24, Gaines 6, Cadougan, Hanga 7, Banks 17, Cavaliero 1, Cortese, Morgillo, Trasolini, Severini, Lechthaler, Harper 15. All. Francesco Vitucci.

Dinamo Sassari– Logan 26, Formenti, Sanders 10, Devecchi 2, Lawal 6, Chessa, Dyson 11, Sacchetti 13, Mbodji 1, Vanuzzo, Brooks 8, Kadji 6. All. Meo Sacchetti.

Arbitri: i signori Maurizio Biggi, Manuel Attard e Nicola Ranaudo.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons
error: