APRE A CAGLIARI IL SECRET CLUB MINNIE THE MOOCHER

APRE A CAGLIARI IL SECRET CLUB MINNIE THE MOOCHER

Share Button

Parola d’ordine e passaparola se si vuole entrare al “Minnie The Moocher”

“Conosci la parola d’ordine? Allora puoi entrare.”

Apre a Cagliari il primo Speakeasy Secret Club, un posto dove immergersi in una dimensione anni ’20, con il suo arredamento “thirties”, appoggiato ai vecchi club dove si ballava lo swing, si sorseggiava whiskey o si giocava clandestinamente a poker o alla roulette.

Il “Minnie The Moocher” ha aperto da pochissimo, ma può già vantare schiere di affezionati tra il popolo cagliaritano. Non c’è un’insegna che lo renda visibile, l’indirizzo è conosciuto da pochi, e se proprio ci si vuole arrivare, si fa solo con il passaparola. E una volta arrivati, l’unico modo per entrare è conoscere la parola d’ordine che cambia di settimana in settimana. Inoltre, il look elegante è di rigore: abito da sera per le signore, e abito scuro per i signori. Ci si può rilassare nella sala della musica, oppure prendere al bancone un esclusivo cocktail anni ’30, servito in bicchiere di cristallo e vassoi d’argento. E per gli appassionati, una sala chiamata “Scarface Room” con un tavolo da roulette con un croupier in gilet e papillon. Le toilette hanno una pettiniera, le sale impreziosite da tappeti persiani. Il gong di un antico orologio a colonna col pendolo, i lampadari a goccia di cristallo, fanno si che ci possa calare completamente in quegli anni e in un ambiente elegantissimo e raffinato.

Ad aiutarci ad immergersi nelle atmosfere dei turbolenti anni ’20, anni del proibizionismo in America, alle pareti quadri o istantanee di jazzman e jazzwoman, nomi conosciuti come Louis Armstrong, Duke Ellingtonm, Ella Fitzgerald, Cab Calloway. E, ovviamente, non mancano anche i gangster che hanno segnato la storia, gangster come Al Capone.

Dietro tutto questo, il suo ideatore, Massimo Angotzi, che ha fatto rivivere il secret club in un palazzo nobiliare dello storico quartiere di Castello, a Cagliari. Ovviamente è esclusivo per i soli soci, ed è diviso in spazi diversi dedicato ai personaggi che hanno segnato quei tempi.

 

 

 

 

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons
error: