A Sassari la “Notte bianca della legalità”

A Sassari la “Notte bianca della legalità”

Share Button

Sabato 11 maggio a Palazzo di Giustizia la “Notte bianca della legalità”

L’evento è organizzato dall’Associazione Nazionale Magistrati e dal Consiglio dell’Ordine in collaborazione con il MIUR, il Presidente del Tribunale ed il Procuratore della Repubblica di Sassari.

L’evento vuole promuovere la cultura della legalità, in particolare tra i giovani.

Nella mattinata, dalle ore 10,00 è prevista la partecipazione delle classi delle scuole primarie al “Processo al Lupo di Cappuccetto Rosso”, un processo simulato
messo in scena da attori professionali, magistrati e avvocati che, traendo spunto dalla favola, introduce i più piccoli al tema del processo e della responsabilità.

Nel pomeriggio, con inizio dalle ore 15.00, sono previsti tre laboratori/convegni: immigrazione e integrazione; carcere e reinserimento, legalità informatica e
social network. Ai laboratori parteciperanno come relatori magistrati, avvocati e professionisti del settore e saranno raccolte le testimonianze degli studenti.

Il Palazzo di Giustizia, per l’occasione, ospiterà postazioni fisse di associazioni che si occupano di tematiche afferenti alla cultura della legalità ed è stata chiesta la collaborazione dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato per la realizzazione di postazioni e laboratori nei quali gli operatori possano dare concreta dimostrazione di alcune attività in cui si estrinseca il continuo impegno delle
Forze dell’Ordine nella lotta alla criminalità.

Le attività termineranno alle ore 20.00 circa con un’esibizione musicale.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Show Buttons
Hide Buttons